UNA “PRIMA” IN CIELO E NON A BRODWAY. A NEW YORK TUTTO PUO’ SUCCEDERE

Alieni? Trovata cinematografica o aurora boreale?

Avere un invito per una “prima” a Brodway è quasi utopia per noi gente comune, ma il cielo di New York ha voluto regalare uno spettacolo mai visto a tutti i presenti, uno spettacolo proiettato direttamente in cielo.

Qualcuno ha pensato agli alieni, qualcuno a una trovata cinematografica e qualcuno ha fatto confusione geografica e ha pensato di avere davanti a sé l’aurora boreale.

La scorsa serata a New York il cielo è stato attraversato da una scia di luce azzurro intenso intermittente, visibile da tutta la Grande Mela e dal New Jersey. Questo “spettacolo” di luci è stato causato dall’esplosione di un impianto di una centrale elettrica del Queens. I presenti hanno strabuzzato gli occhi subendo il fascino di una proiezione in cielo mai vista. Forse tutti noi abbiamo visto troppi film, tanto che un portavoce del sindaco ha dovuto chiarire velocemente la natura dell’evento, per tranquillizzare la popolazione. Nessun ferito alla centrale, solo qualche piccolo disagio in città…ma tante fantasie hanno galoppato verso mete improbabili! Del resto, ormai, ne sentiamo e vediamo di tutti i colori…questa volta il colore è il blu e New York è sempre New York.